Navigazione

Lumino di mandarino

Per l’Avvento ai Lilibiggs piace illuminare l’oscurità! E non solo a loro: sulle case e nei giardini sono appese ovunque ghirlande di luci, mentre le finestre sono decorate con stelle e figure natalizie. Certo, perché la luce porta allegria nelle buie e lunghe notti dicembrine. Vuoi creare anche tu come i Lilibiggs una decorazione luminosa a base di mandarini?

bl-bastelvorlage-detail-Mandarinen-Leuchte.jpg

Ecco cosa ti serve:

  • 1 mandarino
  • 1 coltello
  • 0,5 dl di olio di girasole
  • un adulto che ti aiuti

1° passo:

Taglia in due la buccia del mandarino fino a raggiungere la polpa.

2° passo:

Dividi con cura le due metà del mandarino togliendo gli spicchi. Fa attenzione
a non strappare il gambo bianco che si trova all’interno: esso fungerà da stoppino.

3° passo:

Riempi la metà del mandarino che contiene lo stoppino con 0,5 dl di olioda insalata (per esempio olio di girasole) e ritaglia un buco nell‘altra metà del mandarino.

4° passo:

Non appena lo stoppino si sarà impregnato d’olio lo potrai accendere con cautela. Appoggiato sulla neve il lumino apparirà ancora più bello.

Istruzioni di bricolage da stampare!

Altre idee bricolage