Asia: con i piedi in acqua

Qui scopri come gli asiatici coltivano il riso.

 

I coltivatori di riso non devono aver paura dell’acqua. A piedi nudi, seguono l’aratro nelle risaie allagate. L’irrigazione è importantissima per la coltivazione del riso: se l’acqua scorre troppo velocemente, dilava la terra; se è troppo lenta, si for-mano le alghe. Le piantine di riso vengono trapiantate una a una. Dopo un paio di mesi, le spighe vengono mietute a mano con le falci. In Asia il riso è l’alimento più importante.

 

Anche altri bambini lo hanno trovato interessante

Clicca sulla galleria

Giochi al contrario: quale suona più divertente?