L'eccellente cuoco

 

"Coosa, siete già sazi?"

 

La cucina gourmet di Henry Macadamia non ha nulla a che vedere con la normale arte culinaria. È infatti in grado di inventare in men che non si dica le pietanze più originali. Normalmente a Tobi queste nuove pietanze non piacciono perché preferisce la cucina tradizionale. Macadamia ha il coltello più agile di tutta Lapischlazzuli. Con le sue sei braccia, nessuno lo può battere in velocità. Taglia, taglia, taglia: prima che si possa rendersene conto, ha già tritato quattro chili di cipolle.

Hobby

"Ho fatto del mio hobby il mio lavoro!", Henry Macadamia adora cucinare. Sia di giorno che di notte. Non ha altri interessi. Si diventa un grande cuoco soltanto se si inventano continuamente nuovi menu. E in questo Henry è davvero un maestro. 

Cucina neuronale

Ecco l'ultimo grido in casa Macadamia: la cucina neuronale. Il nostro chef in questo caso prepara piatti talmente piccoli, che si riescono a vedere soltanto al microscopio e si possono mangiare soltanto con posate speciali. Le malelingue sostengono che Macadamia serva ai suoi ospiti soltanto piatti vuoti, ma questa naturalmente non è che un'infamia. Chi ha assaggiato una volta una scaloppina neuronale non dimenticherà mai questa esperienza gastronomica. 

LE GRAND CHEF

Bisogna perdonare i modi un po' sgarbati di Henry: secondo lui la vita in cucina non è una passeggiata. Gli eventi si susseguono freneticamente ed è importante mantenere la visione d'insieme. A volte Henry si definisce LE GRAND CHEF, e ciò in fondo dice già tutto. Nonostante questo il maestro è molto disponibile: all'occorrenza è in grado di preparare anche una pozione magica (anche se non vuole abbassarsi a tanto).

Caratteristische Macadamia

Caratteristische Macadamia

Il mio piatto preferito: oggi la mia bouillabaisse neuronale. Ma ogni giorno ho un piatto preferito diverso!
Mi piace: il profumo della cima di formaggio del Monte di Pane di Sbrinz.
Mi piacerebbe: diventare campione mondiale in tutte le categorie di tagliuzzo rapido
Non mi piace: che qualcuno mi sputi nella zuppa come questo Nimago!
Ascolto: mentre cucino mi piace ascoltare Mozart
Il mio consiglio per gli aspiranti cuochi: i coltelli non affilati non tagliano!

Giochi al contrario: quale suona più divertente?