Andare alla scoperta delle grotte

I tuoi genitori vogliono andare in gita ma tu non ne hai molta voglia? Proponi loro un'avventurosa escursione alla scoperta delle grotte.

In Svizzera ce ne sono circa 8000, di cui la maggior parte si trova in zone con rocce calcaree. Eccoti una selezione di grotte che puoi visitare.

Jurassic Park a Chevenez, JU:
La visita alle grotte di Réclère con stalattiti e stalagmiti è un vero tuffo nella preistoria. Lungo un percorso di 1,5 km con oltre 500 gradini si possono osservare stalagmiti (formazioni a colonna che s'innalzano dal suolo) e stalattiti (depositi conici che pendono dalla volta delle grotte) fino ad arrivare nella grande grotta con stalagmiti alte oltre 15 m e formazioni calcaree enigmatiche che sembrano un misterioso volto di profilo.
Lunghezza: 1,5 km.

Grotte di Mont Vully, FR:
Quella che oggi è una grande avventura per i bambini, un tempo era una cosa molto seria. Questa grotta artificiale profonda 200 metri venne scavata nell'arenaria come rifugio durante la 1a Guerra Mondiale. Oggi questo luogo è diventato un grande parco giochi dove i bambini possono andare all'avventura come veri esploratori. Non dimenticare la torcia!
Lunghezza: 200 m.

Hölloch: il tour nella grotta, SZ:
Difficile credere che il piccolo ingresso della grotta apra la via a uno dei dedali di grotte più lunghi al mondo: gallerie e passaggi si snodano su una lunghezza di ben 190 km. Questa grotta fu scoperta 140 anni fa da un contadino di montagna.
Lunghezza totale: 190 km.

Lago sotterraneo, VS:
Chi avrebbe mai pensato che il più grande lago sotterraneo naturale d'Europa si trovasse proprio sotto i vigneti? Lungo 300 metri e largo 20, il lago è percorribile anche in barca. Oltre alla parte navigabile, ci sono altre piccole insenature che però non sono aperte al pubblico. In estate il lago sotterraneo è visitabile tutti i giorni dalle ore 9 alle 17.
Lunghezza: 300 m.

Grotte di San Beato, BE:
In tempi antichi nelle caverne viveva un drago sputafuoco, finché il Santo Beato si presentò armato con un crocifisso e la Bestia si mise in fuga, ma cadde da un dirupo e finì miseramente annegato nel lago di Thun. Brrr, che paura! Oggi le grotte sono perfettamente illuminate e accessibili a tutti lungo 1 chilometro. Le colossali formazioni calcaree, i corsi d'acqua e le sale sono solo un assaggio di questa gigantesca cavità naturale. A essi si aggiungono gli ulteriori 14 chilometri fino a oggi perlustrati.
Lunghezza: 1 km.

Grotta dei cristalli di Kobelwald, Oberriet, SG:
Qui i visitatori si immergono in un affascinante mondo di grotte ricche di cristalli di calcite, stalattiti e acque correnti.
Lunghezza: 665 m, di cui 128 allargati e percorribili.

Anche altri bambini lo hanno trovato interessante

Clicca sulla galleria

Giochi al contrario: quale suona più divertente?