Mondo Lilibiggs Grotta di Lutinia

L'ingresso al Regno di Cristallo

 

Che disordine nella Grotta di Lutinia! A quanto pare è un po' che la folletta non fa pulizia.  Ci sono scarpe ovunque, che Lutina ha raccolto in grande quantità.  Probabilmente neppure lei sa quante paia ci siano effettivamente.  Anche la gatta folletto Maunzinia contribuisce, fra un pisolino e l'altro, a disseminare le scarpe qua e là.  Di fronte a un tale caos, i visitatori dimenticano letteralmente che in questa fantastica grotta vive un'autentica folletta che con le scarpe sa fare straordinari incantesimi.


 

La pazienza

Purtroppo l'impertinente folletta non esce spesso dalla sua grotta. I folletti non camminano molto volentieri, soprattutto Lutinia con le sue scarpe con i tacchi a spillo. Per saperne di più su Lutinia bisogna pertanto attendere a lungo davanti all'ingresso della sua grotta e tirare energicamente la corda del campanello. Eppoi pazientare... ...finché la folletta decide di farsi vedere.

Gli Antenati della folletta

Le pareti della grotta sono tappezzate di ritratti degli antenati di Lutinia. La folletta ne va molto fiera, perché tra i suoi parenti figurano folletti famosi come Leopoldo IV, il primo campione intergalattico di sonno a lunga durata. Quando Lutina non sa più a chi rivolgersi, chiede aiuto a loro. Peccato però che il più delle volte rispondano facendo scherzi da folletto e quasi caschino per terra dal gran ridere.

Il cunicolo del Regno di Cristallo

Nel fondo della grotta si apre un lungo e misterioso cunicolo che conduce al Regno di Cristallo sotterraneo. Lutinia però non ci si è mai avventurata, già solo l'idea le costa troppa fatica. Con le scarpe con i tacchi a spillo, poi, è un attimo inciampare e storcersi la caviglia. Dovrà andarci qualcun altro in esplorazione.

Ups... Quale piatto all’indietro preferisci?